Pubblicata il 31/07/2020
Dipingono di stelle la notte astrali vibrazioni
di luce, un lento incedere di sorrisi, delicato pervadere
di carezze che attraversano il corpo lasciando sensazioni di benessere,
armonia, serenità interiore, iridi di meraviglia per colorare i sogni.

una conchiglia attira la mia attenzione,
la raccolgo allor con cautela per non danneggiarla,
bisbiglia
per non destare la quiete di un mare bonaccione.

non c' è un filo di vento, calma piatta, meraviglia
nel riflesso di un pensiero infonde delicata melodia,
parvenza della voce del mare racchiusa nella beltà del sorriso che si diffonde in quella beata solitudine.

racchiusa nella tenerezza di quella conchiglia
che raccoglie intorno a se la gioia,
l ' allegria dei raggi del sole che fanno sbocciare i fiori, che fanno nascere un' emozione.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

Se si ascoltasse con tutti i senti, anche una conchiglia avrebbe il suo mondo da raccontare. E sarebbe gioia.

il 01/08/2020 alle 22:12

... sensi.

il 01/08/2020 alle 22:12