Pubblicata il 31/07/2020
Resto a guardare un cielo
senza stelle
con un tramonto avido
di restare
e lento a scomparire;

conto le stesse macchine
che continuano a passare
lasciando quel fetore
che emana la puzzola in amore:
queste assicurano la specie
con delicata convinzione
quelle continuano imperterrite
ad anticipare la globale estinzione.

la domanda è:
vivere per poter sopravvivere
o vivere per auto distruggersi?
achileggelaparolanmsvitrentaluglioventiventi
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)

bravo! mi sei piaciuto con un tramonto avido di restare e lento a scomparire; e poi nella chiusa ....vivere per poter sopravvivere o vivere per auto distruggersi? .... un saluto ,ciao vir

il 31/07/2020 alle 11:08

ciao VIR auspico come VIRgulto di gioia amorosa per il bene comune

il 31/07/2020 alle 12:04