Pubblicata il 28/07/2020
come una barca in panne questo mondo
galleggia nello spazio sconfinato,
gira intorno a se stesso, nel suo vortice,
con il suo equipaggio ammutinato.
**
chi lo governa non è più l’amore,
nemmeno la speranza, ma il denaro
in panne con il suo carico di schiavi
da vendere al signore della morte.
**
v. Elefante
ore 9,15
lunedì 15 giugno 2020
  • Attualmente 2.66667/5 meriti.
2,7/5 meriti (3 voti)