Pubblicata il 28/07/2020
quando cadi

quando cadi sei sofferente,
non riesci subito a accettare,
siediti e aspetta fino a quando realizzi
e senti tutto il tuo dolore montarti dentro
insieme alla rabbia,
al furore di non poter fare niente
di essere impotente.
capisci che qualcosa non va.
allora devi dirti che sei forte,
che ti rialzerai ,
che sarà meglio di prima.
fai vedere ai tuoi figli
a chi ti sta attorno
a chi crede in te,
a chi ti ama
che non ti dai per vinto,
che ti rialzerai,
perchè sei un uomo ,
un uomo vero ,
che sai sorridere
anche nel tempo brutto
come sai comprendere
il soffrire degli altri
quando per te va tutto bene.
così insegnerai ai tuoi figli
il valore del rispetto verso gli altri
e gli altri comprendendo ti rispetteranno.
chi invece non saprà apprezzare
non merita il tuo pensiero
nè il tuo sguardo,
sono niente come niente
è il valore della loro esistenza.
cadere ma cercare subito di rialzarsi
senza odiare
la ragione della tua caduta
non è solo orgoglio
è anche la volontà di credere
che dentro di te vi è abbastanza forza
per superare un altro dei tanti ostacoli
che la vita ti mette davanti per provarti,
per farti capire se vali e se meriti di valere.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)