Pubblicata il 27/07/2020
mi dicono che sono un sognatore,
che il cavaliere dei mulini a vento
che combatte la morte con l’amore,
soccomberà nel gran combattimento.

il mondo gira, è sempre in movimento,
non si ferma o accelera al rumore
di un verso da Oriente a Occidente
e il denaro non rima con onore.

ma come l’onda azzurra e spumeggiante
è la voce del mare, tu, poeta,
che ascolti il tuo cuore, sei la voce

dell’Eterno che parla, piange o canta.
e allora grida quel che il mondo vieta,
per quanto sia pesante la tua croce.

v. Elefante
ore 9,40
mercoledì 13 gennaio 2016
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (2 voti)