Pubblicata il 17/07/2020
a lume di candela
voglio festeggiare
il compleanno
da solo

stappo pure uno spumante
e naufrago sul divano
mi lascio andare ai ricordi

sul mare intorno
d'ombre e richiami
ascolto lontane quelle voci
d'allegria

un tempo accesa
al tuo sorriso
adesso
al moccolo di cera
miraggio

in una strana atmosfera
dove agli auguri
si muovono ombre
al neon di sotto
non c'è più sera
allo schermo
che tenga

candela spenta
rimane la notte
così nuda
che andiamo avanti
e non basta un'altra pellicola
se gli anni
sono tanti
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Tanti auguri alla tua dignità! Stai sereno, perchè siamo in compagnia di noi stessi! Bell'esposizione interiore! Saluti sinceri

il 17/07/2020 alle 12:43

Da solo ma non certamente vuoto di sentimenti e ricordi. Malinconicamente bella, come è nel tuo stile.

il 17/07/2020 alle 14:54

grazie Sir, mi tocchi dentro l'anima con quel riferimento alla dignità...ne sono fiero e sereno, come tu medesimo affermi, ho sempre professato quanto interamente avevo addosso e dentro, aprendo i miei cassetti a tutti, c'è che ne ha approfittato, ma ci sono anche persone degne che come te sanno apprezzare, ma non la poesia, dico l'uomo, eccomi, su questo ci tengo al massimo, ciao e una stretta di mano ringraziandoti, altrettanti sinceri i miei saluti, vir

il 17/07/2020 alle 20:32

e a te amica mia Genz quante cose vorrei adesso scrivere, ma non posso per mia discreta natura, solo vorrei dirti che mi sei stata a fianco nei momenti di addio o arrivederci, in quei buchi neri del nostro universo, eh sì, la vita è così, e poi riapparsa sei nel momento che non pochi ti cercano e ti scrivono, come fiordipsiche, e allora si vede che le persone come te rarissime mancano quando e quanto mancano al solito appuntamento, io direi straordinario con te l'appuntamento virtuale alla poesia, ai brividi e alle emozioni che sappiamo dare con tutta l'anima...grazie, e che dire altro, un solo grazie che non rende l'idea ma spero che tu stia bene insomma, ciao vir

il 17/07/2020 alle 20:38

Piacere di aver letto sul tuo sito, Virgilio! Spero anche di essere più presente! Grazie

il 18/07/2020 alle 00:04

L'impegno intellettuale è una scommessa vinta, laddove gli anni sono l'impietoso sfidante. Siamo esuli in questo mondo, ma la passione per prosa e poesia è pur sempre rifugio. Buon compleanno Virgilio.

il 18/07/2020 alle 10:34

mi avete un poco confuso, già non butta proprio bene con dia... e card...., ma le vostre parole mi hanno squassato dentro, di buone emozioni eh per carità, dal presente di Sir, che ringrazio di cuore, all'impegno di Arlette, che come scrive lei nessuno può competere in fatto di sintesi e analisi interiore, si vede che hai amica mia sulle tue carni vissuta la solitudine sfidante, e il rifugio davvero è qui ...grazie per auguri e amicizia, provo tanta malinconia non per gli anni, ma per compagni e vecchi amici, che non ho + ...oggi faccio col mio caratteraccio, imbufalito di patologie organiche che mi aggravano, un sacco di danni, sono più che mai rintanato, esco poco e non mantengo i contatti, non vado d'accordo + con nessuno, un vecchio canaccio che morde tutto e tutti, accessi d'ira, ma sai com'è, qui tirano tutti dritto al voto e di mira hanno incensi e allori, mica ti si fila più qualcuno, di gran carriera sia nel virtuale e sia nella vita fuori è simile la rincorsa, trovo in giro aggressività e protagonismo, io per natura sono da sempre umile e devoto al buon senso, calpestate queste doti da tanti e tanti, ho il pugnale tra i denti e mi difendo alla grande, è pur sempre un rifugio anti-atomico lo scrivere, eh sì, impietoso sfidante è vero, ma continuo la sfida contro tutto e tutti, anche se il tempo ha vinto, però in quella mia " mulini a vento" ho reso molto bene l'idea...ho intorno dirigenti medici che hanno fatto bottino , ho rinunciato a tutto , e facile carriera, dico tutto, e adesso posso a mani nette sterilizzate far vedere e dimostrare che non mi sono mai venduto , mai, dico mai, è un onore , mi dico, aver conosciuto virgilio, ci rido su, ma è così, io ateo dico fuori i mercenari dal tempio, è pieno di corrotti, all'ultimo funerale era un mercato di trilli e squilli, sonerie, mi farò cremare, stop, non ci sarà nessuno, come vedi sono ancora un belligerante, molto stanco e sfinito,, ma sangue negli occhi, sempre, ciao vir

il 18/07/2020 alle 13:37

Ero convinto di aver commentato stanotte ma ero così fuso che forse non ho dato l'invio. Commovente. Auguri. Forse dormi poco, ma quel poco è il sonno dei giusti.

il 18/07/2020 alle 20:18

dormi pure te eh Ben, mi raccomando, non dà voti in giro se prima non commenti, poi accetto voti anche negativi, ma prima almeno uno straccio di commento, e di questo ne sono per te convinto, ma a volte sai, la tentazione ...è più forte, quando uno scappa di autore in autore e te credo che dopo te ritrovi strafuso...

il 19/07/2020 alle 23:06

A volte scrivere un commento adeguato e significativo che non sia un semplice complimento puó risultare più difficile che scrivere una poesia. A me capita per poesie delle quali percepisco la bellezza esteriore ma non appieno il significato interiore. E quindi mi limito a votare per lasciare un segno tangibile, purtroppo anonimo, del mio apprezzamento.

il 20/07/2020 alle 07:23

apprezzo la tua schietta sincerità, il mio era un pensiero rivolto a tutti, ma quando vedi oceaniche pubblicazioni , una vera inondazione ad opera di qualcuno che non nomino, ma è sotto l'occhio di tutti, ti cadono le braccia, c'è insomma un consumismo imperante e imperversante, allora di conseguenza me ne sto in disparte, permettetemi solo di non dare voti, ma di contribuire a dare il giusto commento a chi lo merita, lasciando da parte la massiccia colata oggigiorno di spazzatura...beninteso che siamo umilmente devoti tutti alla nostra piccola opera di scrivere con le dovute al buon senso cautele, cioè al max due a settimana, almeno quello che cerco anch'io di fare, buon senso, sì, quello che abbiamo smarrito...cmq ti ringrazio della tua onesta disamina che mi trova del tutto d'accordo, grazie, ciao vir

il 20/07/2020 alle 12:51

ho scritto, ma non so se verrà dal sito pubblicata, una lettera dolce e affettuosa al poeta del mare...peccato che non l'ho salvata, ma spontaneo come sono ho voluto dirla tutta,,...se ama il mare deve aver rispetto perchè non è di uno solo la distesa, ci sono altri naviganti...mi scuso perchè sono contro appelli o annunci personalistici , ma tant'è...l'ho fatta perchè se andate a vedere, io pubblico un paio di composizioni la settimana, questo signore se ne fa trenta e passa al giorno, o giù di lì...cmq alla direzione piace la statistica del prodotto, il fatturato, e allora amen """!!!!se venissi per caso bannato vista la mia contrarietà, sappiate che io c'ero, eh sì, per queste legittime battaglie, del resto il livello va giù a capofitto se si guarda solo alla quantità e non alla qualità, io intanto faccio le valigie, adieu "!!!!!

il 20/07/2020 alle 20:11

Non sei curioso di vedere come va a finire?

il 20/07/2020 alle 21:41