Pubblicata il 17/07/2020
basta, signor tenente! L'uniforme
oggi ha fatto di te un assassino,
ma la patria ti acclama,
ti dispensa dal codice penale.

quando poggi la testa sul cuscino,
prova a spiegarlo all'angelo di Dio,
dì pure alla tua anima,
di spiegarlo al Signore della vita.

mostragli pure tutte le medaglie,
le cicatrici delle tue ferite,
mostragli le tue mani
sporche di sangue in modo che prepari
nel Suo regno un ingresso trionfale.

quando sarai davanti a Lui, digli
che un prete ha benedetto le tue armi
il giorno che hai baciato la bandiera.

v. Elefante
ore 12,12
giovedì 23/06/20/16
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)