Pubblicata il 30/06/2020
(con qualche riferimento ai classici...)

Dopo mille di baci
mi guardi negli occhi
rapito e sognante
ti stringo sui fianchi
e ti grido il mio amore

sento nel Cielo
fischiare dei lampi
mi feriscono il cuore
che danza per te

e allora il tempo si ferma tranquillo
e scrive la Storia di me e di te
scolpita nei cuori rimane sopita
poi esplode tuonando sul capo agli dèi

e quindi riprendo
il tuo corpo sul mio
la tua pelle profuma
io grido al mondo
il mio amore per te

mi sento di dentro
un’ onda di piena
travolto dai sensi
l’ immenso mi esalta

di nuovo sembra che il tempo s’arresti
attimi eterni mi legano a te
gli dèi invidiosi ci guardano torvi
ma il velo d’ amor ci trascina con sé

mi fermo incantato
estasiato da te
ti stringo la mano
e sussurro tremante
rimani qui sempre con me

tu come dea
dal Cielo venuta
ti stringi al mio fianco
Paradiso ci attende...
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (6 voti)

Bello questo derivato R & B..ho provato a cantarla mettendoci un flow..però troppo poco in rima per me,comunque mi piace,ciao!

il 30/06/2020 alle 17:43

Sempre birichino.... Ciao

il 02/07/2020 alle 05:08

Dolce e intensa, allo stesso tempo! Apprezzata davvero, mio scudiero! Saluti affettuosi!

il 06/07/2020 alle 17:36