Pubblicata il 27/06/2020
in quel giorno ero un pò mogio
si era rotto l'orologio e
sul giornale un necrologio
di due donne e un certo Ambrogio.
così ho preso un archibugio
da un recondito pertugio e,
più astuto di un segugio
mi son messo in un rifugio.
ero col mio amico Biagio
uno in pò facile al plagio.
lui ci andava adagio adagio
ma per me nessun disagio.
poi un giorno, per principio
sono andato in municipio
sono entrato in un ufficio
recitando il participio
e pur con grande sacrificio
ho ottenuto par condicio.
e, come disse il buon Confucio
meglio un brano del buon Lucio
che lo smacco di un inciucio...
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (6 voti)

Piaciuta

il 27/06/2020 alle 22:04

Di pregio.

il 28/06/2020 alle 08:42