Pubblicata il 25/06/2020
Quando mi guardo allo specchio, mi viene in mente che ti somiglio e vorrei che non fosse così.Sono come te non dimentico e soprattutto non perdono ma non vorrei avere tante cose in comune con te Io che non sono stata la figlia prediletta ma per te la pecora nera .Tu non sai quanto dolore mi hai dato e che mi porto dentro ancora oggi che da tanti anni non parliamo ne ci vediamo ed è proprio questo assomigliarci troppo che ha distrutto l.' amore paterno e l ' affetto che non sei riuscito a darmi .Papà
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

un rapporto che diventa inquietante...ma che sarebbe bene ritrovarsi.

il 25/06/2020 alle 23:20

Bisogna perdonare tutto per trovare una pace interiore che ci permetterà di vivere al meglio nei giorni e negli anni a venire. Il perdono è un atto di forza e di amore. Bisogna anche cercare di capire e immedesimarsi nelle reali motivazioni che spingono le persone a commettere degli errori.

il 26/06/2020 alle 07:46