Pubblicata il 25/06/2020
quel gatto
a discutere
sul tetto
con la luna
è un amante
lagnoso
che chiama

qui sul tavolo
mi sembra
al tuo nome
di fare lo stesso

scappa all'alba
il felino
coda dritta per strada
come l'alter ego
finite le rime
si butta a letto

tanto all'amore
sui coppi o tra i fogli
un appuntamento ancora
ci sarà per le doglie

  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)

Piacevolissimo testo...

il 25/06/2020 alle 14:31

mi scuso per il ritardo, cara Gabri, e ti saluto con immutata amicizia, grazie ! ciao vir

il 06/07/2020 alle 11:55