Pubblicata il 20/06/2020
Angelo splendente d'ingannator biancore,
salirà dagli inferi
sprigionando tetro fulgore.
falso profeta di dannata speranza.
annunciatore di culture salutiste
e di laiche filosofie,
cercherà di ghettizzar
celesti nostalgie.
abile mago,
artefice di prodigi spettacolari.
e strabilianti miracoli,
si proclamerà Messia
con strategica ipocrisia.
molti crederanno
e sedotti da magnificenza
lo adoreranno.
angelo ribelle escogiterà
la profanazione delle membra
di Cristo,
all'interno della Chiesa.
sconfessato sarà,
al culmine della potenza
dall'Unto di Dio.
e per l'eternità
gemerà atrocemente
in uno stagno ardente
di fuoco e di zolfo.
  • Attualmente 2.5/5 meriti.
2,5/5 meriti (4 voti)