Pubblicata il 20/06/2020
È la storia mia
quella che ogni giorno scrivo
su pareti dell'anima
nascoste agli occhi indiscreti
di chi crede di conoscermi dentro,
ma non sa del dolore che mi porto dietro
come quel sorriso che ho perso
in una sera d'autunno, e quel sonetto
nel pomeriggio di una caldissima estate.
È la storia mia, quella che vivo
nel cuore donato a colei
che in sé mi ama, come fossi il suo domani
come lei lo è per me, in questa storia di me.
e storia mia, sei tu
che incroci la mia via in un continuo dialogo
fra uomini che sanno d'amarsi
nonostante ognuno abbia il modo suo
di manifestare i propri sentimenti.
È storia mia, questa vita che va
nonostante le umide nebbie da attraversare,
senza perdere di vista il sentiero
che mi porta verso te
che del mio orizzonte sarai la fine
dove tutto parlerà di me
e di questa mia storia, tutt’ora da definire.

© Saverio Chiti 20 giugno 2020
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)

Amore e vita, contrasti di sentimenti... Amore che non vive solo di baci, ma di tessuto sociale.... Bella

il 21/06/2020 alle 06:01