Pubblicata il 06/06/2020
Scorgo la luce
tra dolci profumi
e carezze
di un flebile istante.
ciò che ho di fronte
sembra il paradiso.
senza timore
lascio la mia anima
vagare nel verde
di un indimenticabile
sabato di primavera.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)