Pubblicata il 01/06/2020
Satollo il verso
nella mente
non più s'affolla.
pagine vuote
empono il tempo
prive di significato.
bolsa e abulica
la mia mano tremante
perde di vigore.
la voce parlante
tace d'ispirazione
lasciandomi un desolato silenzio
tutto si fa brumoso
nella mia testa
la terra della parola inaridisce
senza rimedio.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)