Pubblicata il 28/05/2020
Mi dico
è solamente musica,
portata chissà dove
dal vento che soffia,
però,
mentre scrivo,
entri nella parte mia più profonda
e trasversalmente tutta
la attraversi.

anche se mi distraggo,
penetri ugualmente nel profondo del cuore
e sgretoli uno ad uno i muri
che avevo eretto a sua protezione,
ed è finissima carezza
la tua melodia,
mentre realizzo che essa
è nettare nutriente
per un'anima affine alle sue note.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Intensa

il 29/05/2020 alle 06:14

Grazie!

il 29/05/2020 alle 23:58