Pubblicata il 21/05/2020
I tuoi occhi
così pieni di luce
e li tuo sorriso figlio del cielo terso
e le tue mani che mi sfiorano
e la tua pelle che mi fa vibrare
e il tuo viso sul mio viso
e le tue gambe che incrociano le mie.

seduti sulle note eccitate
del tempo immobile che ormai
si arrende al nostro bacio.
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)