Pubblicata il 16/05/2020
Quando il mondo ti gira le spalle
e triste ti troverai
quando nel tuo cuore non c'è più il battito delle ali di farfalle
e sconfitto sarai
mi troverai sempre qui per accompagnarti nel tuo viaggio
e per colorare la tua vita con tinte d'amore che saranno il tuo salvataggio

quando ti rendi conto che le parole non ti servono più
e dal dolore vorresti stare zitto
quando il destino è ingiusto nei tuoi confronti e sei sempre giù
ed il cuore qualcuno tel'ha trafitto
mi troverai sempre qui per curare le tue ferite
e per riempire la tua anima con la speranza e l'allegria mai esaurite

quando la solitudine ti fa fuori dentro
e non cela farai più a resistere
quando tutto crolla nei tuoi occhi e non sei più nel proprio centro
e non vorresti più esistere
mi troverai sempre qui per rendere bello il tuo mondo neutralizzadone il veleno
e per fare il tuo orizzonte spettacolare come se fosse un arcobaleno

quando ti preoccupi dello sconosciuto domani
e non sai dove spostare i tuoi piedi
quando non puoi più tornare indietro e ti senti smarrito in spazi lontani
e la nebbia è tutto quello che vedi
mi troverai sempre qui per guidare la tua strada
e per starti sempre vicino comunque accada

quando ti accorgi che la vita e la sua legge sono sempre dure
e la tua volontà diventa un po ' gracile
quando hai tutto il mondo contro e ti sei abituato a vivere in mezzo alle notti più scure
e tutto è difficile e niente è facile
mi troverai sempre qui per renderti tutto liscio come se fosse un tratto di terreno spianato
e per lasciare il mio nome inciso sulle pareti del tuo cuore in modo che ti faccia essere lusingato

quando avrai bisogno dell'amore
e vorresti essere naufragato in un mare di baci
quando ti brucerà forte dentro il cuore
e vorresti essere travolto con una miriade di caldi abbracci
mi troverai sempre qui per stringerti forte al mio petto
e per baciarti le labbra in modo che ti faccia sentire prediletto

quando l'aria pesante intorno a te ti soffoca e non puoi prendere il tuo repiro
e non sai più essere a tuo agio
quando il sole non scalda più i tuoi giorni e senti dentro il freddo del vento con ogni tiro
e ti sembra tutto malvagio
mi troverai sempre qui per farti respirare i miei fiati
e per scaldarti l'anima con le mie carezze che sono così calorose da farti sentire uno dei beati
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

Oggi in me, la solitudine è tanto pesante che ,non basta il pianto per cambiare il presente ...il tuo testo è un invito a cercare un amico che sappia consolarmi...ci proverò...mi piace come scrivi e quello che scrivi...

il 24/05/2020 alle 17:14

Ti ringrazio, Gabriela per il tuo sentito commento che riesce a penetrare il significato del mio testo...... Ti saluto augurandoti una buona giornata......

il 25/05/2020 alle 11:54