Pubblicata il 16/05/2020
Vaghi
i pensieri
che invadono
la mente,
al cospetto
di un abisso
che credevo
inesistente.
ho sempre
con intuito
e intelligenza
colmato
ogni distanza
meta, destino.
le salite
e le risalite
forgiano..
.. ma ora
l'orrido
invade il mondo.
cosa succede
al mondo,
all'uomo
perso nell'oblio
della
sua superbia,
cosa c'è?
forse
una
speranza
nei miei ricordi
che mi possa
indurre
alla ricerca
di tracce
del vago
senso della vita...
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (3 voti)

Le tracce della vita si ritrovano dentro di noi. Ciao.

il 16/05/2020 alle 09:36

bellissimo testo: credo che sono pochi coloro che intendono quale è il vero senso alla vita...piaciuta molto, un saluto.

il 16/05/2020 alle 13:14