Pubblicata il 08/05/2020
Ci incontreremo
alla fonte dei tuoi occhi.
ti asciugherò l’emozione
nel vibrato di una carezza.
la bontà d’animo dei poeti
sta nel sedersi uno affianco
all'altro di qua e di là
dall’ansa, dispensa fierezza
la "bella parola" e annulla
la distanza… si muove irrequieto
il lampadario, sussulta
la polvere sulla bambola di pezza.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (4 voti)

Bella...

il 08/05/2020 alle 09:58

Ben fatta, bravo!

il 09/05/2020 alle 08:30

Grazie a entrambi

il 09/05/2020 alle 10:53