Pubblicata il 05/05/2020
Non mi vedi,
guardi....
ma la tua attenzione non é dove sono,
ma dove non sono
dove manco,
non dove non manca nulla.

faccio,
e fai l'elenco di ciò che non faccio,
dico....
e fai l'elenco di ciò che non dico,
canto....
e guardi ciò che non ho cantato.

non mi vedi,
non sono per te....ancora visibile.
non siamo sullo stesso piano,
affacciate/i alla stessa finestra.
non siamo ancora della stessa famiglia.

alla ricerca di qualcosa
qualcuno che ti assomigli
che ti veda,
come tu vedi.

non il gradino che non hai fatto,
ma cio' che hai varcato.
non ciò che non c'è,
ma ciò che c'è.

visibile/i invisibili,
radicati di affermazioni che fanno esistere...
cercatori di realtà
simili,
di sorellanze e fratellanze sincere.
  • Attualmente 3.33333/5 meriti.
3,3/5 meriti (6 voti)

come giochetto è simpatico, ma la poesia dov'è?

il 05/05/2020 alle 16:27

Basta avere buoni occhi e buone orecchie... Non esiste solo "quel tipo di poesia" : la sveglia è suonata.

il 05/05/2020 alle 16:42

che dirti, evidentemente dormo ancora. se, cortesemente, mi suggerisci qualche autore per "risvegliarmi", te ne sarei grato...

il 05/05/2020 alle 16:59

La penso esattamente come Ravachol… La critica andrebbe affrontata con minore arroganza. Quanto pubblicato manca assolutamente di POESIA, anche a mio modestissimo parere.

il 05/05/2020 alle 18:37

L'arroganza non è partita da me, ho solo seguito il flusso che mi è stato suggerito. I commenti non sono stati costruttivi, vista la saccenza sbandierata. La POESIA é una poesia profonda, e parla di qualcosa di molto importante, di una percezione e di un'osservazione di un amore per niente sincero. Le critiche a parer mio sono solo arroganti, se non piace una cosa, può essere che non ne abbiate colto il senso profondo che tra l'altro, c'è. Io apprezzo e lascio voti a ciò che mi piace e lascio andare ciò che non trovo nelle mie corde. Trovo poco onorevole i vostri commenti, che a quanto pare danno l'impressione di saperla molto lunga.... Arroganza?????

il 15/05/2020 alle 14:26