Pubblicata il 02/05/2020
A te che sei stata madre e padre
nel Simposio perfetto,
a te che mi hai cresciuto con rigore
e con il candore di un sorriso,
a te che hai protetto le mie età
più fragili e incantate,
a te che mi hai fatto scoprire l'amore
nelle canzoni della tua adolescenza,
a te che hai occhi verdi e grigi
come la ninfa sul lago d'inverno.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (5 voti)

Dolce dedica... Emerge la completezza di una mamma.

il 03/05/2020 alle 09:51

Un atto d'amor filiale per la Madre: affetto, gratitudine, rispetto. Ben scritto ;-)

il 03/05/2020 alle 11:44

Grazie Gioia e guga,una buona Domenica!

il 03/05/2020 alle 11:57

Immensa gratitudine e grande riconoscenza verso tua madre, bellissima...

il 03/05/2020 alle 23:19

Grazie olly,ciao!

il 04/05/2020 alle 17:42

La leggo solo ora, bella Mark! Lorenzo.

il 05/05/2020 alle 08:51

Grazie Lorenzo!

il 05/05/2020 alle 12:41

Tanto bella la poesia quanto il rapporto con tua madre, in un legame che mi appare molto speciale.

il 22/05/2020 alle 17:41

Grazie,è una persona che vale per due in effetti,si dice che il maschio sia più legato alla madre e viceversa,per me è così.

il 23/05/2020 alle 00:57