Pubblicata il 16/04/2020
Sono qui
davanti a te,
che stai andando là,
dove i sogni incontrano
l'infinito.
non sono un prete
ma ti benediro',
da uomo ad uomo,
un segno di un
piccolo, ultimo,
gesto d 'amore.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)

un grandissimo gesto d'amore, che t'invidio. Ciao.

il 16/04/2020 alle 16:11

Versi intensi, oltre ogni orizzonte divino, l'umano e la capacità di "amare" il prossimo.

il 16/04/2020 alle 18:08

Mi sono ispirata ad un fatto vero, un medico che ha fatto le veci di un prete davanti ad un morente

il 17/04/2020 alle 05:33

Nella mia lunga esistenza un periodo così nero non l'avevo mai incontrato! Ciao Ginni

il 17/04/2020 alle 09:07