Pubblicata il 11/04/2020
La mia compagna di banco si chiama Sonia.
sonia è la bambina più bella di tutte le scuole del mondo.
poi oltre ad essere bella, è anche tanta tanta.
con la coda dell'occhio la sbircio sempre,
perchè sono davvero tanto innamorato.
il mio papà e la mia mamma,
quando si guardano negli occhi, dicono
sempre di avere un figlio pirla, perchè per aspettare
una bambina, anche se bella, non si può ripetere per 15
anni la prima elementare.
ma io sono fatto così e non importa cosa dicono.
sonia non è da sola, è fidanzata.
il suo fidanzato si chiama “ Don Perignon “, ma non è francese,
è veneto.
la sgrida sempre e non le dice mai che le vuole bene, ma non ha capito
niente. E' delicata, soffice, come un batuffolino di cotone.
e io quando litigano sono contento.
quando la vedo, il mio cuoricino batte talmente forte, che spesso
dall'emozione divento balbuziente.
io la penso sempre, anche nell'attimo di un secondo.
e quando non ascolto la sua voce, anche una giornata di sole,
diventa nuvolosa.
vorrei fare tante cose, ma sono un ripetente.
e comunque fino a quando mi sarà possibile sognare lo farò,
e sempre ad occhi aperti.
un aquilone senza filo può anche non perdersi nel nulla.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

La logica conseguenza degli eventi mi porterebbe a pensare che anche Sonia ha ripetuto per 15 anni la Prima Elementare! Se prima o poi farete un figlio sarà lui a giustificare le vostre possibili assenze! ;-) ciao

il 12/04/2020 alle 17:24

l'amore incantato....

il 03/05/2020 alle 22:54