Pubblicata il 04/04/2020
S'accende fulmineo il soffitto del mondo
s'allarga un villaggio là in fondo.
la notte a scagliar saette si diverte
e il popolo partecipa a braccia conserte.
com'è docile il vento alla tempesta...
m'induce sotto quella fitta foresta
dove cado e credo
solo a quel che là vedo.
  • Attualmente 4.71429/5 meriti.
4,7/5 meriti (7 voti)

Simpatica emozione

il 04/04/2020 alle 17:59

Grazie!

il 04/04/2020 alle 20:04

Divertente, brava!

il 05/04/2020 alle 10:31

piaciuta :-)

il 05/04/2020 alle 11:47

Grazie, mi fa molto piacere.

il 05/04/2020 alle 13:08

che bella e simpatica poesia ciao albi

il 04/05/2020 alle 16:38

Grazieee!

il 04/05/2020 alle 17:31