Pubblicata il 02/04/2020
...e, volgo
lo sguardo
ad un cielo
stellato,
cercando
"Colui"
che gestisce
il creato...

una sola
domanda
vorrei farle...

che "Padre sei"
se i tuoi figli
non sai
perdonare
e,sulla strada
giusta...
tornare a guidarci?
  • Attualmente 3.72727/5 meriti.
3,7/5 meriti (11 voti)

Preghiera che ...lascerà indifferente anche la sorella luna!

il 03/04/2020 alle 08:21

Giusta osservazione Gabriela! Speriamo che il Condottiero ti ascolti! Buona giornata, ciao!

il 03/04/2020 alle 09:12

Bella e triste

il 03/04/2020 alle 10:07

Solo gli uomini possono avere orecchie per le nostre preghiere. Ciao.

il 03/04/2020 alle 10:14

Preghiera di momenti disperati, intensa e spinta oltre i cieli. Andrà tutto bene! Un abbraccio.

il 03/04/2020 alle 14:07

Secondo me è salita fino al trono, non s'è fermata alla luna. Un affettuoso saluto.

il 03/04/2020 alle 17:17

... le lacrime dell'umanità formeranno una grande onde che, con la mano di Dio, spazzeranno via ogni tristezza...... seppur tristi, sono sublimi le parole che hai usato :-)

il 06/04/2020 alle 19:18

Carissima amica, il Signore ci perdona sempre, perchè capisce le nostre debolezze. Ma è giusto che la poesia diventi talvolta, come dovrebbe sempre essere, il nostro confessionale. Tu comprendi il tuo cammino, ma le difficoltà nella vita ci sono per tutti e tu sei onesta e sincera, come i tuoi versi, perchè riesci a vedere in te stessa. Pochi riescono a farlo.

il 20/09/2020 alle 19:25