Pubblicata il 02/04/2020
una luce stanca
affossa la voglia,
scava profonda
fin nel buio,
confonde le alghe
quali tristi serpenti.
rinviene il segreto
dell'inutilità,
spegne flebile
l'ultimo bagliore.
...
come farebbe
la mente vuota
a ricercare il bene?
...
se fosse pietà,
si troverebbe
incagliata prua
nella sabbia,
non più viva
d'una moneta
falsa e stinta.

e il marinaio
non userebbe
una conchiglia
per sgottare
acqua
dal fondo
della vita.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)

Una lettura priva di commenti lascia spazio alla libera e personale comprensione del testo, eliminando superflue e gratuite parole. Grato a chi mi ha letto, interpretando il mio pensiero.

il 04/04/2020 alle 10:27