Pubblicata il 25/03/2020
A volte in quel fruscio del cuore,
tornan soventi le risa e le parole,
immagini di ieri che lasciai e
musiche intonate che intonai..
a volte nasce la primavera e
il fruscio dell'estate fa insistente,
copiose nuvole diradano all'orizzonte..
a volte è una pace eterna la mia foce,
un andirivieni tra il dire e il pensare,
un anima a conforme con l'amore,
una tela dipinta di colori,
la musica fa allegria,
di quel fruscio che è la vita mia..
a volte nutro di visioni or tristi, or beate,
consone di un vivere quotidiano.
chi ha sofferto sa cos'è l'amore,
l'amore quello che non s'aspetta nulla da nessuno,
l'amore che non ha conti in banca e non li vuole,
l'amore che a dedica di vita
è consono con il cuore!

adele Vincenti
20 Agosto 2019
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (3 voti)