Pubblicata il 15/03/2020
ed era il verde a carezzarmi la capoccia
questa volta
nessun'altra ombra mi ciondolava tra le braccia
assorta
nella brughiera
ho sniffato
la lunga sera
e mi sono
assolta

dal mio
peccato
d'esser
viva

son risorta
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)