Adi
Pubblicata il 02/03/2020
Bellezza

era bellezza nascosta
tra le pieghe di un sorriso
nella pienezza delle ore
dell'impegno.
era bellezza nel passeggiare incerto e sognante
in una ruvida giornata invernale.

era bellezza in un grazie taciuto
e nella gratuità di una carezza

la intravidi di sfuggita
e non la riconobbi

guerriera forte e audace
insolente al tempo e alle sue angherie
portava gemme di sogni preziosi,
conquiste d'altri tempi,
verdi parole raminghe
in attesa di concerto.

ho ricordato oggi
il lieve candore, l'odore di meraviglia
la fierezza dell'occhio che scruta lontano
e mi sono vista bambina a navigare
l'ignoto senza timore
con la bussola nel cuore
e l'odore di erba e sole.

ho sognato bellezza
tra le pieghe della notte
che sorrideva amara e lontana
a ritrovare primavera
tra spine e rovi d'arbusti odorosi
di speranze necessarie.
  • Attualmente 3.7/5 meriti.
3,7/5 meriti (10 voti)

Elegante e splendida composizione.

il 02/03/2020 alle 13:44

non posso non essere d'accordo con Vincent, molto bella...

il 02/03/2020 alle 14:38
Adi

Grazie!

il 02/03/2020 alle 23:16

Bellissima lettura, complimenti!

il 03/03/2020 alle 08:07

Complimenti! Bellissima!

il 03/03/2020 alle 18:03