Pubblicata il 15/02/2020
Asperge con gocce di rugiada
irrorando il cuore
con iperbolica meticolosità.

insano diviene
il peccatore disarmato
coglie la passione
naviga
a vele spiegate
immergendosi nel rosso
che all'orizzonte sorge
scrollando lo scrupolo.

lontano
oltre il tempo
che ineluttabile scorre.

oltre il suono della sua stessa voce
oltre la dottrina della razionalità.
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)