Pubblicata il 15/02/2020
abbi tanti dubbi
pestare, sfregiare
ammazzare …
non è pane che sfama

companatico nemmeno,
è l’infame tratto caratteriale
del debole di spirito

è quello che vorresti
fosse fatto a te, incapace
per affrontare il mondo

di far pace con te stesso.
posto anni luce
dall’anima distante

ma nel battere di ciglia
per il contatto, lei
è lì che attende.

quel che basta
è la carezza, la carota
che assente ti è rimasta

tra le tante bastonate
- anche se stonate -
che incisive e virulente
han segnato la tua vita;

ma, né in carcere
né nell’altrui dolore
mai …

la ritroverai.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (4 voti)