Pubblicata il 14/02/2020
Appoggio la testa
vicino al tuo cuore
e come fragile stelo
di fiore appena nato,
dopo un lungo inverno gelato,
avidamente tendo
a quel piacevole tepore
generato dal sole immenso
che ti porti dentro,
guidato da un sogno,
che soltanto io
posso tangere con tutta l'anima.
  • Attualmente 3.85714/5 meriti.
3,9/5 meriti (7 voti)

Bellissima

il 14/02/2020 alle 18:57

Wow, semplicemente stupenda

il 14/02/2020 alle 19:26

Grazie!

il 14/02/2020 alle 19:54

Grazie

il 18/02/2020 alle 19:23