Pubblicata il 13/02/2020
disperso
in questa strada
senza meta
i miei passi
fioriscono
e come gigli
trattengono
il respiro del cielo
per chi non ha pace
l'anima
è un detrito d'infinito
e la storia
nei nostri corpi
muore
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)

l'ho trovata molto bella, da brividi come chiudi... ciao

il 14/02/2020 alle 14:48