Pubblicata il 13/02/2020
C'è sempre qualcosa che mi riporta a te:
un suono,
un profumo,
un ricordo,
una magica percezione.
ah! Talvolta la ricchezza,
l'abbiamo davanti:
ci guarda, ci prende per mano, ci bacia il viso, ci tiene stretti, ci protegge
ma nella nostra cecità,
noi,
non ce n'accorgiamo.

arriva poi il momento,
quel momento in cui
non ci sfiora nemmeno più,
non mi sfiora più.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)