Pubblicata il 12/02/2020
Sono come stalattiti
vorrebbero sciogliersi
in un fiume che  dolcemente arrivi
al suo affluente
ma ferme
non scorrono più
immobili
si fanno strada
si trasformano  in stalagmiti
vorrebbero salire
ma nulla
schiave del ghiaccio
inermi stanno
forse è lì la mia nascita
vita
e morte
trasformarmi
in crisalidi di ghiaccio
che piano piano
si sciolgono
in una pozza
d'acqua vitrea
  • Attualmente 3.8/5 meriti.
3,8/5 meriti (5 voti)