Pubblicata il 03/02/2020
... e pensare
che mi sono svegliato a scrivere
in un letto d'ospedale
con infermiere sature di tristezza,
ora smetto
non sento più niente.
annullarsi
questa sì che è medicina del dolore !
chi sarai mai tu
piena di drammi alogeni,
vai
domani c'è scuola
e scriverai
e ancora e ancora
applaudirò
come tanti
fino a svuotarmi.

2012
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (2 voti)

Pensiero che porta alla meditazione.....sei tra i miei preferiti e leggerti è piacevole.....

il 04/02/2020 alle 13:44

Grazie dolce Cuore.

il 04/02/2020 alle 19:24