Pubblicata il 27/01/2020
Vorrei avere le parole
della giusta misura,
per dirti la bellezza
che ti veste attillata.

vorrei avere sguardi
con occhi perfetti,
per sentire la tua pelle:
ambra, miele e gelsomino.

vorrei avere la bocca
di morbidissime sponde,
per avvertire il tuo languore,
soffice, dolcissimo zucchero filato.

invece io muto,
resto a guardarti,
come un bambino
che spaurisce in un
chiassoso carosello,
con gli occhi grandi,
i pugni stretti, stretti
e mille luci intorno.
  • Attualmente 3.6/5 meriti.
3,6/5 meriti (5 voti)

Spesso in un rapporto di profondo amore ,più delle frasi possono dire parole dolcissime anche gli occhi.....piacevole testo.

il 29/01/2020 alle 07:42