Pubblicata il 08/01/2020
Ormeggio i miei pensieri
ai rami della Quercia
in quell'angolo di cielo
sempre a me più caro.
dove migrano una ad una
le diverse stagioni
che vestono e nascondono
e svestono e mostrano
e tutto poi, cambiano.
solo i pensieri, tutti
sembrano rimanere
e s'adergono dai rami,
solitari, come fiori.
mentre si allungano
lentamente...
le ombre della sera.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (5 voti)

bella...

il 08/01/2020 alle 20:18

Bella!

il 08/01/2020 alle 21:21

Molto bella elegantissima nella forma e ricca di contenuto

il 09/01/2020 alle 08:21

Elegante di senso e di forma, complimenti (e poi ho imparato un verbo sconosciuto: adergere)

il 10/01/2020 alle 11:47