Pubblicata il 18/12/2019
Vedo i tuoi capelli
sento il tuo profumo
assaporo il calore
che emana il tuo sguardo.
ma non posso andare oltre
non sulla mia pelle
non in questa vita
anche se non è mai finita.
la tua presenza
ha disarmato le mie difese
sciogliendo nodi
che legavano antichi desideri
dominando la ragione
attraverso la passione.
per un istante
mi sono sentito
un prigioniero libero
pronto a tuffarsi
nel mare azzurro
di un amore torbido
e insicuro.
ma un brivido sulla pelle
mi ha imposto la realtà
di un profondo sentimento
così vero
da far fluire nel mio sangue
tutto quello che il tempo
è riuscito a conquistare.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)