Pubblicata il 14/12/2019
in queste ore tarde
gravide di
solitudine antica
nel vento ostile
che spariglia carte
cammino in questa
densa nebbia
sotto i gelidi fili
di un tram
nell'insoluta ricerca
lungo freddi binari
di una aurora che
tradisca col suo bacio
il buio della notte...
  • Attualmente 3.75/5 meriti.
3,8/5 meriti (8 voti)

Dark ed intensa

il 14/12/2019 alle 18:42

Sei diventato un autoferrotranviere dell'esistenzialismo.Complimenti!

il 14/12/2019 alle 22:18

Molto bella, bravo! Ciao

il 15/12/2019 alle 06:28

Grazie Vittorio, Bibamus e Ginni con l'augurio di buone feste.

il 15/12/2019 alle 08:22

Molto bella, fredda, esistenziale. Non riesco a coniugare i due ferrix: quello sapido dei tormentoni linguistici e quello intimista dalle sensibili visioni poetiche. Sei bino.

il 15/12/2019 alle 09:12

Grazie Eriot... è il mio dark side of the moon.. Buon Natale.

il 15/12/2019 alle 10:07

Anche a me piace molto questo tuo lato dark...non mi piace la ripetizione queste-questa.

il 16/12/2019 alle 12:42