Pubblicata il 08/12/2019
L'ultima volta che ti ho visto
non ti guardavo nemmeno
mentre mi chiedevi
di restare a mirare
un cielo che vedevi
pieno di stelle.
col tuo cuore in mano
non volevi perdermi
ed io ora,nel buio della stanza
riesco a immaginare
quel cielo che vedevi tu.
  • Attualmente 4.2/5 meriti.
4,2/5 meriti (10 voti)

Bellissima...

il 08/12/2019 alle 20:17

Non c'è niente di più bello e maturo del riconoscere i propri errori. E ci vuole pure coraggio nell'esporli. Bravo.

il 08/12/2019 alle 21:22

Grazie mille,Ginni

il 08/12/2019 alle 21:37

Grazie Eriot per le sue belle parole,un caro saluto.

il 08/12/2019 alle 21:38

Quando ci si rende conto d'aver perso il treno è troppo tardi. Molto piaciut

il 09/12/2019 alle 09:01

Grande Mark!

il 09/12/2019 alle 12:39

Grazie Vittorio,sempre presente...un abbraccio.

il 09/12/2019 alle 12:42

Grazie verdefronda,mi era sfuggito il suo commento.

il 09/12/2019 alle 17:19

Come nell'altro mio commento, gli occhi a volte vedono ( o non vedono...) ciò che vede il cuore.

il 16/12/2019 alle 19:50

Esatto benandato,ciao!

il 17/12/2019 alle 18:45