Pubblicata il 28/11/2019
non hanno le piú comuni sensazioni,
non provano piú umane emozioni,
semplici coyoti travestiti da leoni.

mirabolanti promesse come iperbole,
vecchi mestieranti inventano gabole,
divorano il cuore di ogni mente debole.

arrivano sempre piú in alto in societá,,
ubriachi di soldi, di potere e di aviditá,
ricorrendo ad ogni trucco, ogni infamitá.

forse sí, vengono da un altro pianeta,
l´ambizione non si placa, ne si disseta,
e la distruzione sembra la loro meta.

economia di guerra, lacrime e sangue,
arma e ricatto, il debito non si estingue,
la loro misera vita il ventre rinpingue.

un bel pianeta conciato come una fogna,
ed ogni disobbidiente messo alla gogna,
é la violenza di un Potere senza vergogna.

complici o sprovveduti e abbindolati,
mentre adoriamo i loro cani ammaestrati,
sull´altare del Denaro, veniamo immolati!

e credere ancora questi indemoniati?
  • Attualmente 4.14286/5 meriti.
4,1/5 meriti (7 voti)

Parole forti, certe e sicure espresse con dolcezza ritmica e poetica, molto pèiaciuta

il 28/11/2019 alle 08:23

Molto sentita grazie

il 28/11/2019 alle 13:03

Psicopatici socialmente bene integrati.....

il 28/11/2019 alle 23:36

Avevo risposto ai vostri commenti ma “non si è caricato” o è sparito... Si, Psicodema, sono sempre bene integrati, e arrivano sempre più in alto, perché non hanno scrupoli nel calpestare gli altri e ogni regola!

il 29/11/2019 alle 00:09