Pubblicata il 25/11/2019
Lascerò tutto questo
colli, nuvole, volti e soli nascenti
e già adesso a volte
mi sembra tutto un sogno

non sono di qui
ho chiesto la strada e mi sono innamorato
è stato un errore

angeli e folletti, i ragni e la polvere dei libri
c'era un uomo e la sua piccola casa
l'angoscia e un canto
solo un canto
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

la "garbatezza del danno", prerogativa di chi aleggia su alte vette… una chiusa sublime… lunga vita a te...

il 25/11/2019 alle 10:37

...Non sono di qui... ma non è stato un errore... è stato solo un canto di rare umanità e dignità.

il 25/11/2019 alle 15:20

davvero non trovo più parole per ringraziarvi, grazie rav, grazie Mariangela, e grazie di cuore anche a te Eriot per la tua presenza e la calda attenzione

il 25/11/2019 alle 21:10

Ero certa che " non eri di qui"

il 25/11/2019 alle 23:53

anche tu aliena? Ma con te è facile, vieni dalla luna...grazie

il 26/11/2019 alle 08:44

Acuta

il 27/11/2019 alle 05:37

grazie ginni

il 27/11/2019 alle 09:30