Pubblicata il 24/11/2019
lungo boschi adorni di ciclamini
passeggio.
neve leggera, dolci betulle.

nel profumo di camini accesi
mi perdo.
vento fresco, cime incantate.

tra lo scorrere di ruscelli limpidi
sogno
albe luminose, notti senza tempo.

ai tuoi sentieri affido la mia essenza,
nessun posto come questo è casa.
  • Attualmente 4.125/5 meriti.
4,1/5 meriti (8 voti)

Poesia stupenda in una natura incontaminata piena di meraviglie

il 24/11/2019 alle 18:47

Ti capisco

il 24/11/2019 alle 19:24

:-)

il 03/12/2019 alle 04:02