Pubblicata il 16/11/2019
Miguel so mi! Asserii a me stesso durante l'animazione
Le coincidenze scuotono la vita con inattesa emozione
Una foto del fratello di mio nonno vissuto in casa nostra
Protetta dalla pregiata porcellana, quarant'anni non dimostra
Con stupore la presi e la portai al cimitero dei Rotoli
L'affissi in quello spazio riservato agli umili popoli
Zio Masi,ti chiedo ancora scusa per codesta dimenticanza
Spero di aver, in qualche modo, rimediato a tale istanza
Nonna Coco, quella canzone che il tuo caro papà ti cantava
E' venuta fuori dalla tua memoria che prodigiosa gridava
Héctor Rivera, grazie alla caparbietà del tuo pro-pronipote
Vivrai nel cuore di ogni familiare che il ricordo percuote
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

Una piccola Spoon River

il 16/11/2019 alle 15:18

Onoratissimo, grazie assai!

il 16/11/2019 alle 15:31

Ciao, Sir!

il 16/11/2019 alle 20:08

Grazie sempre, Francy!

il 16/11/2019 alle 20:35