Pubblicata il 12/11/2019
Arriva un momento in cui la poesia scompare dalla nostra vita. Dentro la testa rimane un miscuglio indecifrabile di cose di cui nessuno è disposto a riconoscerne un qualche misero valore. Quello è il ritorno al brodo primordiale dell'io.
  • Attualmente 3.66667/5 meriti.
3,7/5 meriti (3 voti)