Pubblicata il 03/11/2019
La luna sta
in finestra ad Ottobre –
bianchi coriandoli

guga 2014

(Nota dell'Autore: forse ad alcuni lettori, a digiuno o poco esperti di metrica, potrà sembrare un haiku scorretto a causa del primo e del terzo verso, apparentemente quadrisillabo e senario. Ma dal momento che il primo verso è tronco ed il terzo sdrucciolo… sono due perfetti quinari!)
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (3 voti)

Molto bello. Io sto studiando, perdona l'ignoranza: ho capito per il primo verso, non per il terzo. Perché, essendo sdrucciolo, diventa un quinario? Grazie.

il 04/11/2019 alle 08:50

Ciao Eriot! Perché l'accento cade sulla quarta sillaba, come nei versi quinari puri. Come ben sai la metrica si ottiene con il numero delle sillabe e la posizione degli accenti. Non ti sarà sfuggito che se gli haiku costruiti con i versi piani sono belli, quelli che usano versi tronchi e/o sdruccioli sono molto più musicali!

il 04/11/2019 alle 18:21

Grazie guga, sei stato chiaro. E ho capito che devo studiare ancora un bel po'...

il 04/11/2019 alle 20:58