Pubblicata il 23/10/2019
Scriverò una poesia per te,
dirà che sente la voce,
vedrà il fantasma rosso,
parlerà russo con me.

reciderò una rosa per te
odorerò il profumo
lo confonderò col tuo
e lo conserverò per me.

pregherò il Dio del bene per te,
farà il miracolo dell'acqua,
trasporterà la montagna
calmerà le mareggiate per me.

canterò una canzone per te,
diventerà una filastrocca
la reciterà ogni bocca
e il tuo bacio arriverà a me.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (4 voti)

no...

il 23/10/2019 alle 16:28

Perché "no"?

il 23/10/2019 alle 17:08

Bella

il 23/10/2019 alle 17:40

Recidere una Rosa, no! Sono d'accordo su tutto il tuo rimanente proposito! Molto ben cadenzato, molto ben scritto! Complimenti e applausi al tuo essere poetessa!

il 23/10/2019 alle 18:46