Pubblicata il 20/10/2019
Un brivido corre lungo la schiena ...
i ricordi riempiono la stanza ...
le immagini scorrono veloci ...
steso sul letto fisso il soffitto ...
la mente vaga alla ricerca di un pensiero che sfugge di continuo ...
il respiro corto di troppe sigarette fumate con il fumo che esce dal naso e crea la nebbia dei ricordi ...
il tempo ha avuto fretta non è stato ad aspettare ...
è sembrato intenso ma ti ha imbrogliato è ... passato.
e come acqua di mulino che passata non può più macinare così ha lasciato il deserto delle storie non vissute ...
nei desideri infranti ...
nelle gioie non gioite ...
maledetto tempo ...
avrei voglia di tanto altro ...
sarà il caso di muovermi ...
di quello che è rimasto non voglio sprecarne niente!
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)